NOTA TECNICA PER TURBO 753420-5005S e 49173-07506 PSA 1.6HDi

ATTENZIONE: LEGGERE ATTENTAMENTE PRIMA DI INSTALLARE QUESTI TURBO 

l motore PSA 1.6 HDi, DV6TED4 è un’unità diesel altamente sofisticata a basse emissioni e grande potenza. Esso è utilizzato in diverse applicazioni; Citroen, Ford, Mazda, Mini, Peugeot e Volvo. Poiché il motore è stato progettato per funzionare ad alte temperature, richiede l’utilizzo dei migliori lubrificanti in assoluto e per mantenere ottimali le sue caratteristiche è stato inserito sul tubo ingresso olio del turbo un filtro e uno scambiatore di calore integrato al filtro dell’olio stesso. Tuttavia c’è uno svantaggio in ciò; alcuni casi indicano che se il motore è stato fatto funzionare con il livello dell’olio sotto ai limiti normali, potrebbero verificarsi delle alte concentrazioni di carbone nell’olio. Ciò può portare all’intasamento del filtro nel tubo di entrata, dello scambiatore olio e del filtro olio principale, che causano una rottura prematura del turbo. La pompa di aspirazione olio potrebbe essere colpita dallo stesso tipo di sporcizia.

A causa delle velocità di funzionamento elevate (230.000 giri al minuto) il turbo è il primo a mostrare segni di danno. Ciò può avvenire da 40/50.000 km in avanti se non è stato mantenuto il corretto livello di olio e se non sono state seguite le corrette procedure o i corretti intervalli di sostituzione dell’olio.
L’esperienza ad oggi suggerisce che il deposito di carbone in questa applicazione è particolarmente difficile da rimuovere. Per cercare di eliminare la possibilità di ulteriori rotture del turbo, ciò che segue DEVE essere preso in considerazione dall’officina, in aggiunta alle normali istruzioni di montaggio. 

ESTRATTO DALLE INFORMAZIONI TECNICHE FORNITE DA PSA INFORMATIVA TURBOCOMPRESSORI 753420-5005S e 49173-07506 PER MOTORI PSA 1.6HDi

Osservazioni Importanti
Sui motori che presentano casi di residui di carbonio al livello della testata in seguito a fughe di gas iniettori, prima di applicare la procedura per il risciacquo occorre smontare i portacappelli superiori degli alberi a camme (AAC), pulire la testata per eliminare il maggior quantitativo di deposito, che non potrebbe essere evacuato dai ritorni d’olio durante il risciacquo, e riparare il motore al livello delle guarnizioni di tenuta dei pozzetti e degli iniettori.

  • Dopo l’applicazione della procedura di risciacquo è tassativo verificare la pressione dell’olio del motore (consultare Service Box o CITROEN Service per il metodo).
  • Cambiare la pompa del vuoto e la succhieruola della pompa dell’olio.
  • In caso di assenza del dado della turbina, occorre assolutamente recuperarlo per evitare il rischio che sia inghiottito dal circuito d’aspirazione dell’aria durante l’avviamento del motore.
  • Effettuare possibilmente il risciacquo con il turbo difettoso. Se vi è il rischio che si rompa (particelle metalliche che potrebbero passare nell’immissione o accesso d’olio verso l’uscita dello scappamento), mettere il turbo nuovo prima del risciacquo.
  • Fare un doppio risciacquo con la vecchia succhieruola, smontare quindi il carter e sostituire la succhieruola. Nel caso in cui il risciacquo sarà effettuato con la succhieruola nuova, questa dovrà essere sostituita nuovamente a seguito del doppio risciacquo.

Procedura per il doppio risciacquo del motore:

Punto 1/3
Togliere il tappo di scarico, il tappo di riempimento dell’olio e l’indicatore di livello manuale
Smontare il filtro dell’olio
Lasciare sgocciolare per almeno 15 min
Rimettere il tappo di scarico con una guarnizione nuova
Rimontare un filtro dell’olio nuovo
Rimettere 3 litri d’olio nuovo compatibile con la motorizzazione
Aggiungere 1 dose (300 ml) di produttore detergente e di risciacquo rif. PR 9734.S0
Rimettere il tappo di riempimento e l’indicatore di livello dell’olio
TASSATIVO: Livello dell’olio + detergente inferiore al livello massimo dell’indicatore di livello manuale.

Punto 2/3
Avviare il motore e mantenere al regime di 2000 giri per 10 min.
Lasciare che il regime si stabilizzi per circa 1 minuto e spegnere il motore.
Togliere il tappo di scarico, il tappo di riempimento dell’olio e l’indicatore di livello manuale.
Smontare il filtro dell’olio
Lasciare sgocciolare per almeno 15 min.
Rimettere il tappo di scarico con una guarnizione nuova
Rimontare un filtro dell’olio nuovo.
Rimettere 3 litri d’olio nuovo compatibile con la motorizzazione.
Aggiungere 1 dose (300 ml) di prodotto detergente e di risciacquo rif. PR 9734.S0
Rimettere il tappo di riempimento e l’indicatore di livello dell’olio
TASSATIVO: Livello dell’olio + detergente inferiore al livello massimo dell’indicatore di livello manuale.

Punto 3/3
Avviare il motore e mantenere al regime di 2000 giri per 10 min.
Lasciare che il regime si stabilizzi per circa 1 minuto e spegnere il motore.
Togliere il tappo di scarico, il tappo di riempimento dell’olio e l’indicatore di livello manuale.
Smontare il filtro dell’olio
Lasciare sgocciolare per almeno 15 min.
Rimettere il tappo di scarico con una guarnizione nuova
Rimontare un filtro dell’olio nuovo.
Rimettere la quantità d’olio raccomandata.
Rimettere il tappo di riempimento e l’indicatore di livello dell’olio.

Dopo il doppio risciacquo del motore è necessario verificare la pressione dell’olio motore. Consultare la documentazione tecnica per il controllo della pressione dell’olio.

Informazioni complementari:
3 L d’olio / 1 dose di detergente (300ml) = livello dell’olio circa . dell’indicatore di livello manuale

– Dopo l’applicazionesi raccomanda l’utilizzo dei seguenti oli: TOTAL Activa INEO ECS 5W30

Si chiede di prestare particolare attenzione ai punti sottolineati:

  • E’ necessario rispettare il regime 2000 gr/mn e i 10min. di tempo per avere una circolazione sufficiente e un giusto aumento di temperatura.
  • Tutti gli oli accettabili per il motore possono essere utilizzati per quest’operazione di risciacquo (5W30 C2 / 5W40 A3/B4 / 10W40 A3/B4) per limitare l’impatto economico. Tuttavia, dopo l’applicazione di questa procedura e una volta che il veicolo viene restituito al cliente, è sempre preferibile l’utilizzo di un olio 5W30 C2.
  • L’utilizzo di 2 filtri dell’olio nuovi è obbligatorio durante i 2 risciacqui per recuperare il massimo deposito.

Precauzioni da prendere prima della messa in funzione del veicolo per innescare nuovamente il circuito dell’olio: Scollegare il sensore albero a camme. Fare girare il motore col motorino di avviamento per 15 secondi. Ricollegare il sensore albero a camme.

Avviare il motore: Lasciare girare al minimo senza accelerare per 5 minuti al fine di permettere una messa sotto pressione corretta dei cuscinetti del turbocompressore.
Spegnere il motore: Attendere 15 minuti.
Controllare il livello dell’olio e se necessario rabboccare.
Cancellare i codici difetto.

Ogni turbo reso sotto garanzia sarà sottoposto ad una analisi tecnica.    

AutoLogos